BIRDWATCHING | ALEA Ricerca & Ambiente

BIKE and KAYAK RENTAL or TOUR

BIRDWATCHING

adesivo

 

Escursioni tematiche sul birdwatching nell’oristanese

 

Anatre, falchi, gabbiani di diverse specie, uccelli limicoli, migratori di passo dal Nord Europa o dall’Africa, passeriformi ed altri piccoli amici…uno spettacolo da non perdere!

ALEA inaugura la stagione di BIRDWATCHING per accompagnarvi ad ammirare l’immenso patrimonio di avifauna delle zone umide oristanesi, che mutano aspetto di stagione in stagione.

Escursioni giornaliere, pacchetti vacanze e viaggi tematici all’insegna della scoperta delle specie stanziali o migratrici che si alternano in questo splendido territorio.

Stagni-e-dintorni

Stagni-e-dintorni-3

LASCIATI SUGGESTIONARE

In una suggestiva anteprima, ciò che vi faremo vedere con  

Sagome volanti” e “Binocoli a pedali

copertina demo birdwatching

Contatta ALEAContatta ALEA per informazioni

 

 

Perché ad Oristano?

Oristanese

Perché la fascia costiera dell’oristanese con circa 6.300 ettari di zone umide è una delle realtà più importanti a livello nazionale e non solo; vanta 7 zone Ramsar, 6 siti di interesse comunitario (S.I.C.) e 6 Zone di protezione speciale (Z.P.S.).

La varietà degli ambienti è unica: stagni e lagune perenni che vanno dall’acqua dolce a quella salmastra, fino ad arrivare alle lagune iperaline; pozze temporanee, acquitrini, risaie, fitti canneti, grandi spazi di acque libere, praterie alofite, piccoli stagni retrodunali, chilometri di coste sabbiose e rocciose, isole.

Un complesso sistema che ospita buona parte delle circa 370 specie di uccelli che possono essere osservati in Sardegna (è il 75% delle specie osservabili in Italia) alcune delle quali molto rare. Nei mesi invernali poi le zone umide dell’oristanese ospitano diverse decine di migliaia di uccelli acquatici svernanti o di passo. Il tutto in un contesto ambientale che mantiene ancora elevati livelli di naturalità e biodiversità.

 

Stagni e dintorni-11

Perché con Alea?

Perché il team di ALEA è composto da professionisti con esperienza ultradecennale nel settore che può garantire grande conoscenza del territorio (tutte guide ambientali-escursionistiche), delle specie che lo stesso ospita e dei periodi migliori per osservarle. Nel curriculum di ALEA si segnalano collaborazioni con enti scientifici e aree protette negli studi sull’avifauna stanziale, svernante e nidificante, partecipazione a svariate campagne di inanellamento (es. fenicottero, marangone dal ciuffo, gabbiano corso, progetto “piccole isole”); progetti di censimenti su specifiche specie (es. cormorano, berta maggiore e minore, gallina prataiola); partecipazioni a convegni e manifestazioni del settore; assistenza per servizi fotografici e documentaristici (es. televisione Nazionale Svizzera); centinaia di visitatori accompagnati nel corso degli anni; collaborazioni a pubblicazioni (es. Birdwatching in Italia, Franco Muzzio Editore, anno 2013).

ALEA garantisce uscite composte sempre da un numero limitato di partecipanti, per garantire la migliore assistenza possibile e la conseguente soddisfazione, con l’utilizzo di strumentazione ottica di pregio, che garantisce una migliore osservazione delle singole specie.

ALEA inoltre ricerca da sempre un turismo più responsabile e pulito, che stimoli la valorizzazione del territorio naturale rispettando le capacità di rigenerazione delle risorse naturali, valorizzando costumi e stili di vita locali.

 

 

Contatta ALEA per informazioni

Contatta ALEA

 

 

Caratteristiche del birdwatcher:

Passione e curiosità sono gli unici due ingredienti di cui ha bisogno il birdwatching.

Statisticamente, la fascia di età dei praticanti va dai 35 ai 55 anni e oltre, ma sono oltremodo graditi i bambini ed i ragazzi, gli appassionati ed i curiosi di tutte le età, esperti o alle prime uscite sul campo.

Il birdwatching si pratica preferibilmente dall’autunno alla primavera, ma saremo felici di accompagnarVi in qualsiasi periodo dell’anno ad osservare ed ammirare le numerose specie che si alternano in sintonia con le stagioni.

Servizi aggiuntivi:

ALEA è sempre a disposizione per trovare soluzioni e servizi che completino l’esperienza del birdwatching come indirizzo su

bed icon  strutture ricettive
restaurant icon servizi di ristorazione
car icon servizi di trasporto

 

ALEA è sempre a disposizione per aiutarvi ad integrare l’esperienza del birdwatching con altre proposte di turismo naturalistico

bike icon snorkeling icon walking icon

 

      

I servizi aggiuntivi proposti sono sempre accuratamente selezionati per la loro filosofia attenta e compatibile con la salvaguardia dell’ambiente, lontana dagli eccessi del turismo di massa!

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPrint this page
to share

BIRDWATCHING

Ad Square Ad Square

SNORKELING

Ad Square Ad Square

ORIENTEERING

Ad Square Ad Square

Escursioni in programma

  1. SOPRADENTROSOTTO L’ACQUA

    24 luglio 2017 @ 9:30 - 4 maggio 2018 @ 12:00
  2. LA PENISOLA DEI FENICI

    luglio 24 @ 17:00 - 19:30
  3. KAYAK NELLO STAGNO

    luglio 25 @ 9:30 - 11:30
  4. LA TERRAZZA SU MALU ENTU

    luglio 25 @ 16:30 - 19:30
  5. SOPRADENTROSOTTO L’ACQUA

    luglio 26 @ 9:30 - 12:00
  6. I PESCATORI SCALZI

    luglio 26 @ 17:00 - 19:30
  7. KAYAK NELLO STAGNO

    luglio 27 @ 9:30 - 11:30
  8. BINOCOLI E PEDALI

    luglio 27 @ 17:30 - 20:00

In Evidenza

Proposte per la scuola Ad Square Save The Frogs   ItaliaAd Square
HerpeThon   Maratona 2015  Ad Square AMP Sinis e cibo   sostenibileAd Square

Articoli in archivio

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPrint this page
Translate »